La New Basket Agropoli riparte dai giovani.

La New Basket Agropoli, riparte dai giovani

La New Basket Agropoli riparte puntando sui giovani. Nonostante il periodo difficile, segnato dal Covid-19, che lo scorso anno ha portato ad un repentino stop dei campionati, la società presieduta da Angelo Farese, è pronta ripartire per affrontare il campionato da protagonista. «L’interruzione brusca del campionato – afferma il presidente della New Basket Agropoli, Angelo Farese –  ci ha portato a prendere consapevolezza di una realtà difficilissima. La situazione di incertezza, che a tutt’oggi persiste, ci ha portati a non sapere cosa fare. Poi però la voglia di continuare il progetto virtuoso iniziato due anni fa, è stata più forte di qualsiasi altro pensiero. A quel punto abbiamo contattato i vecchi sponsor, ai quali se ne sono aggiunti di nuovi. Main sponsor per la stagione 2020-2021 saranno: Elysium, Md, Decò, Generali e BCC Buccino e Comuni Cilentani». «Sarà un anno di transizione – sottolinea Farese – considerato il particolare momento legato all’emergenza Covid-19, un anno nel quale crediamo possano e debbano emergere le realtà agropolesi. Ed è per questo che c’è stato anche un ritorno alle origini: hanno sposato un progetto comune New Basket Agropoli, Polisportiva Basket Agropoli e Olimpia Basket. Il principale obiettivo che ci siamo posti è puntare sul settore giovanile. Costruire un vivaio di giovani validi significa non dover attingere ogni volta dall’esterno».

Quest’anno l’under 18 competerà nel campionato di Eccellenza. Nel contempo, il roster della prima squadra, formato da 15 cestisti, conta solo 5 elementi esterni (4 senior e un under).  Incerto ancora l’inizio: probabile il via a fine ottobre per la Coppa Campania e il 1 novembre del campionato. «La speranza – prosegue Farese – è quella di poter avere un minimo di pubblico. Sarà un campionato difficile, a 15 squadre, con 4 calabresi e probabilmente Termoli e il supporto del pubblico è, come sempre, fondamentale». Quindi sul cambio di presidenza evidenzia: «il passaggio di presidenza è in continuità con Natale Passaro, durante la cui gestione meglio non potevamo fare. E quest’anno proseguiremo sul percorso tracciato, convinti di poter fare bene». 

Confermata la guida della squadra a coach Franco Lepre, che dichiara: «Sarà il campionato e la variabile delle altre squadre a dirci quali sono le nostre prospettive. Abbiamo deciso di dare spazio ai ragazzi di Agropoli, abbattendo la quota di stranieri. Avremo un roster con meno nomi, ma potrebbe essere più squadra. E dico la verità: non vedo l’ora di vederla a lavoro». Da lunedì 21 settembre prenderanno il via gli allenamenti, in doppia seduta, mattina e pomeriggio. «Sarà un campionato più lungo e più duro – conclude Lepre – ma sono fiducioso di giocarcela a ogni gara».

Ufficio Stampa, New Basket Agropoli

Leave a Reply