Il progetto New Basket Agropoli Paestum

Perché la NEW BASKET AGROPOLI- PAESTUM?

Il progetto nasce dall’idea di rilanciare e rivitalizzare tutto il movimento cestistico in un territorio che ha un patrimonio sportivo e culturale enorme, partendo dai più piccoli fino alla Prima Squadra, che milita da tre anni nella Serie C GOLD ed è detentrice della Coppa Campania.

La New Basket Agropoli, attraverso un percorso di crescita, si propone l’obiettivo di diventare una società di riferimento a livello regionale ed inter-zonale.

Non c’è più spazio per chi scava solchi, ed erige muri, bisogna unire le forza. È ora di aprirsi, di insistere nel cercare collante sociale e sportivo. Gli obiettivi sono più facili da raggiungere se si agisce come gruppo.

“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo”.

Bisogna cambiare visione e iniziare a pensare alla costruzione di un nuovo modo di vedere la nostra società proiettata nel futuro, non essere concentrati solo sulla Prima Squadra ma anche su tutto il settore giovanile.

  1. Obiettivi progetto

. Focalizzare l’attenzione sull’attività giovanile. Partire da un’analisi dei giovani che praticano questo sport per creare un modello che coinvolga tutti, dagli atleti alle società locali e limitrofe.

. Diventare un punto di riferimento per l’intero territorio attraverso un percorso    di crescita del settore giovanile, per essere tutti protagonisti del cambiamento di visione dell’intero movimento.

. Mettere a disposizione degli atleti uno staff preparato e competente per alzare l’asticella, per migliorare le risorse, i giovani del settore giovanile.

 

. Formare allenatori e dirigenti del luogo per poter avere un miglioramento a 360° e innalzare il livello medio, mirando sempre più in alto.

. Migliorare il reclutamento sin dal MINI BASKET coinvolgendo le scuole di tutto il territorio per poter attuare il PROGETTO SCUOLA”.

Ciò deve prevedere una fase di promozione che va attuata principalmente nelle scuole primarie e secondarie, locali e della provincia. L’obiettivo è quello di far conoscere e praticare questo magnifico sport alle bambine e ai bambini che non hanno ancora avuto la possibilità di giocare.

. Avvicinare alla società quanti più giovani possibile con il fine di farli emergere, migliorare ed esordire in futuro in prima squadra.

. Coinvolgere i genitori. Il ruolo dei genitori nello sport dei propri figli è   importante affinchè l’esperienza sportiva possa essere positiva e formativa.

  1. Progettualità

    Una società che vuole organizzare in modo efficiente il proprio settore giovanile deve prevedere una fase di promozione, che può e deve servire anche da reclutamento.

  

. Mini basket e progetto nelle scuole di tutto il territorio.

. Festa del basket coinvolgendo tutte le scuole elementari e medie.

. Coinvolgere nel nostro progetto la famiglia, le scuole elementari e medie, invitando tutti i bambini e gli insegnanti di educazione fisica alla Festa del Basket, dove attraverso giochi, divertimento e tanti premi cestistici, per avere il primo approccio e di farci conoscere da tutti.

. Il progetto nelle scuole deve essere una vetrina della società. Proporrà alle scuole una lezione a settimana gratuita di basket, con i nostri istruttori.

.  Coinvolgere come ospiti, per far conoscere ai tanti bambini, gli atleti e lo staff della Prima Squadra nel progetto nelle scuole.

. Proposta di una giornata fissa mensile dedicata al progetto nelle scuole e atleti locali, da tenersi nel ”Palazzetto Comunale  Capaccio-Paestum” con la nostra società, per avvicinarli sempre di più alla nostra realtà.

. Avviare l’idea di apertura e coinvolgimento al basket femminile, soprattutto nell’età più giovane.

3.PROGETTO SCUOLA

. La società sportiva NEW BASKET AGROPOLI-PAESTUM intende avviare un rapporto di collaborazione con le scuole primarie e secondarie, locali e della provincia, promovendo attivamente la funzione educativa della pallacanestro attraverso una proposta differenziata per le diverse fasce d’età a cui è destinato il progetto (5-13 anni)

. Il nostro Progetto Scuola è gratuito e non prevede costi per la scuola ospitante, ma mette al servizio esperti nel campo delle Scienze Motorie ed istruttori federali. I nostri istruttori saranno messi a disposizione delle scuole che vorranno collaborare con noi e proporranno una progressione didattica che accompagnerà gli allievi alla scoperta della pallacanestro, in collaborazione con i docenti di riferimento.

Il progetto scuola intende proporre ai ragazzi coinvolti un piano metodologicamente multilaterale al fine da incidere attraverso la presentazione della pallacanestro ai fini ludici, educativi, formativi e multidisciplinari.

Obiettivi generali

. Promuovere la pallacanestro nelle scuole;

. Rilanciare il reclutamento giovanile nella fascia di età 5-13 anni;

. Presentare un Programma Tecnico Specifico, adeguato e semplificato,riferito specificatamente alla promozione della Pallacanestro nei giovani.

Obiettivi didattici

. La promozione della pallacanestro nelle scuole, nel presente progetto viene proposta con una progressione didattica e metodologica resa più semplice con proposte adeguate al livello degli allievi, e che consenta loro un approccio meno problematico e difficoltoso alla possibilità di giocare a pallacanestro.

Obiettivi specifici

. L’emergenza sanitaria, dovuta alla pandemia, ha messo in luce il valore dell’attività sportiva sotto vari aspetti. Aver privato ragazze e ragazzi della possibilità di praticare sport e di partecipare, nella maggior parte dei casi, ad attività fisiche che contribuiscono in modo determinante a realizzare il loro potenziale di sviluppo personale, ha evidenziato l’importanza dell’attività sportiva sul piano educativo. Il tempo dedicato a praticare attività sportiva sin dai primi anni produce benefici educativi nel campo della conoscenza, della motivazione, delle capacità coordinative e motorie in situazioni più complesse.

. Creazione di un ponte tra attività motoria-sportiva scolastica e la NEW BASKET AGROPOLI-PAESTUM, allo scopo di avvicinare il più possibile i giovani alla pratica della pallacanestro;

. Apprendimento delle regole e dei fondamenti di base della disciplina sportiva della pallacanestro;

. Stimolare la capacità di iniziativa e risoluzione dei problemi aiutando gli allievi ad acquisire livelli di autonomia personale, consapevolezza corporea e di competenza motoria.

Leave a Reply